Commissione 3-7 luglio 2017

IV COMMISSIONE PERMANENTE

(POLITICHE DELL’UNIONE EUROPEA)

CONVOCAZIONI DAL 3 AL 7 LUGLIO 2017

 

Mercoledì 5 luglio 2017

 

Ore 14 SEDE REFERENTE
  Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2017 (seguito esame C. 4505 Governo – rel. Berlinghieri).
Al termine SEDE CONSULTIVA
– Alla III Commissione: Ratifica ed esecuzione del Protocollo sui privilegi e le immunità del tribunale unificato dei brevetti, fatto a Bruxelles il 29 giugno 2016 (seguito esame C. 4469 Governo, approvato dal Senato – rel. Scuvera).
– Alla VI Commissione: DL 99/2017: Disposizioni urgenti per la liquidazione coatta amministrativa di Banca Popolare di Vicenza S.p.A. e di Veneto Banca S.p.A (esame C. 4565 Governo – rel. Giulietti).
Al termine ATTI DEL GOVERNO
Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2014/87/Euratom che modifica la direttiva 2009/71/Euratom che istituisce un quadro comunitario per la sicurezza nucleare degli impianti nucleari (esame atto n. 424 – rel. Bergonzi).
Al termine UFFICIO DI PRESIDENZA INTEGRATO DAI RAPPRESENTANTI DEI GRUPPI

 

Giovedì 6 luglio 2017

 

Ore 9 SEDE REFERENTE
  Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2017 (seguito esame C. 4505 Governo – rel. Berlinghieri).
Al termine SEDE CONSULTIVA
– Alla III Commissione: Ratifica ed esecuzione del Protocollo sui privilegi e le immunità del tribunale unificato dei brevetti, fatto a Bruxelles il 29 giugno 2016 (seguito esame C. 4469 Governo, approvato dal Senato – rel. Scuvera).
– Alla VI Commissione: DL 99/2017: Disposizioni urgenti per la liquidazione coatta amministrativa di Banca Popolare di Vicenza S.p.A. e di Veneto Banca S.p.A (seguito esame C. 4565 Governo – rel. Giulietti).
Ore 13.30 COMMISSIONI RIUNITE (Aula 4ª Commissione Senato  Palazzo Carpegna)
(V e XIV C. – 5 e 14a S.) AUDIZIONI

Audizione del Commissario europeo per il bilancio e le risorse umane, Günter Oettinger, sulle prospettive del quadro finanziario pluriennale e del bilancio dell’Unione europea.