Commissione 23-27 febbraio

 

 CAMERA DEI DEPUTATI

VI COMMISSIONE PERMANENTE (FINANZE)

CONVOCAZIONE DELLA COMMISSIONE DAL 23 AL 27 FEBBRAIO 2015

 

Martedì 24 febbraio 2015

Ore 13.55             INDAGINE CONOSCITIVA

Sulla fiscalità nell’economia digitale: deliberazione di una proroga del termine

Ore 14                   INDAGINE CONOSCITIVA

Sulla fiscalità nell’economia digitale:

Audizione del professor Franco Gallo

Al termine            ATTI DEL GOVERNO

Schema di decreto legislativo recante norme per l’attuazione della direttiva 2013/14/UE, che modifica le direttive 2003/41/CE, 2009/65/CE e 2011/61/UE, e per l’adeguamento alle disposizioni del regolamento (UE) n. 462/2013, che modifica il regolamento (CE) n. 1060/2009, relativo alle agenzie di rating del credito (Esame Atto n. 148 – Rel. Moretto)

 

Mercoledì 25 febbraio 2015

Ore 12                   COMMISSIONI RIUNITE (Aula VI Commissione)

(VI e X)                  SEDE REFERENTE

DL 3/2015: Misure urgenti per il sistema bancario e gli investimenti (Seguito esame C. 2844 Governo – Rel. per la VI Commissione: Causi; Rel. per la X Commissione: Taranto)

Ore 13.30             INTERROGAZIONI A RISPOSTA IMMEDIATA

Su questioni di competenza del Ministero dell’economia e delle finanze

Ore 14                   INDAGINE CONOSCITIVA

Sulle tematiche relative agli strumenti finanziari derivati:

Audizione del professor Cesare Conti

Al termine            ATTI DEL GOVERNO

– Schema di decreto legislativo recante recepimento della direttiva 2013/36/UE che modifica la direttiva 2002/87/CE e abroga le direttive 2006/48/CE e 2006/49/CE per quanto concerne l’accesso all’attività degli enti creditizi e la vigilanza prudenziale sugli enti creditizi e sulle imprese di investimento. Modifiche al decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385, e al decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 (Esame Atto n. 147 – Rel. Gitti)

– Schema di decreto legislativo recante norme per l’attuazione della direttiva 2013/14/UE, che modifica le direttive 2003/41/CE, 2009/65/CE e 2011/61/UE, e per l’adeguamento alle disposizioni del regolamento (UE) n. 462/2013, che modifica il regolamento (CE) n. 1060/2009, relativo alle agenzie di rating del credito (Seguito esame Atto n. 148 – Rel. Moretto)

 

Giovedì 26 febbraio 2015

Ore 14                   INDAGINE CONOSCITIVA

Sulle tematiche relative agli strumenti finanziari derivati:

Seguito dell’audizione della dottoressa Maria Cannata, Capo della Direzione del Debito pubblico del Ministero dell’economia e delle finanze

 

D’ordine

La Segretaria Generale

LUCIA PAGANO

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *