Difesa della vita: ho firmato per la campagna “Uno di noi”

Ha firmato anche Mario Sberna la petizione della campagna «Uno di noi» per la salvaguardia della vita fin dal suo stato embrionale. La campagna è stata ideata dal Movimento per la vita.

«Con un milione di firme in almeno sette paesi dell’Unione Europea sarà possibile chiedere alla Commissione Europea di valutare se legiferare per riconoscere la vita fin dal concepimento e evitare di finanziare associazioni che promuovono l’aborto e la sperimentazione sugli embrioni».

Il nascituro? Uno di noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *